';
side-area-logo
Presentazione

L’impresa lSVA s.r.l. è una fusione fra Marchini Scavi e I.S.VA., entrambi già presenti sul mercato nel settore delle opere stradali, movimentazione terra e opere di demolizione.

Le attività principali

Demolizioni meccaniche e manuali di opere civili ed industriali
Costruzione e manutenzione di sedi stradali ed opere connesse
Esecuzione di scavi e movimenti terra
Realizzazione di sottoservizi in genere (fognature civili e industriali, cavidotti, ecc.)
Trasporto conto terzi anche di rifiuti speciali non pericolosi
Servizio di spazzamento meccanizzato con raccolta e trasporto di rifiuti urbani ed assimilabili.

L’impresa è in possesso di un parco mezzi considerevole ed attrezzature specialistiche che permettedi operare con ampia duttilità e meticolosità.

L’azienda può vantare significative commesse inerenti le primarie attività esercitate. Dinamica e poliedrica, propone un’analisi dettagliata e ponderata per la valutazione dei lavori da realizzare, fino alla concreta e completa esecuzione delle opere, offrendo servizi che perseguitano obiettivi costanti di qualità, serietà e professionalità.

Politica aziendale

Per affermare la competitività e la redditività della società in un mercato sempre più esigente, occorre raggiungere e mantenere una posizione di eccellenza per quanto concerne la capacità di erogare prodotti di qualità nel rispetto dei principi di salvaguardia ambientale e tutela della salute e sicurezza sul lavoro. Per questo motivo I.S.VA. si è dotata di un Sistema di Gestione aziendale conforme agli standard normativi internazionali, volto ad assicurare la padronanza ed il controllo dei propri processi, che risulti capace di orientare l’intera organizzazione al miglioramento continuo delle proprie prestazioni in modo da renderla sempre più competitiva ed apprezzata.

Obbiettivi

– mantenere un parco macchine aziendale efficiente e rinnovato.

-instaurare con i propri fornitori più significativi un rapporto di collaborazione finalizzato anche al miglioramento dei processi di produzione dei fornitori stessi, sia sotto il profilo qualitativo che ambientale e di sicurezza su/lavoro.

-coinvolgere continuamente il personale nella corretta gestione degli aspetti aziendali legati alla qualità dei processi, alla salvaguardia ambientale ed alla tutela della sicurezza sul lavoro.

-monitorare l’attuazione dei propri processi al fine di valutare l’andamento delle prestazioni aziendali e poter riconoscere il raggiungimento degli obiettivi ed i possibili ulteriori spunti di miglioramento;

-formare e sensibilizzare al rispetto dei propri principi e metodologie di lavoro tutto il personale interno ed i fornitori che rivestono un ruolo significativo;

-favorire la comunicazione con tutte le parti private e sociali del territorio al fine di armonizzare sempre meglio l’inserimento dell’organizzazione nel proprio ambiente e favorire le dinamiche di reciproco sviluppo.

Principi

-promuovere la piena soddisfazione del cliente;

-rispettare le prescrizioni legislative e i requisiti normativi applicabili ai prodotti/servizi offerti, ai mezzi di produzione e alle strutture aziendali, cogenti in merito alla qualità del prodotto/servizio, alla salvaguardia ambientale e alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori;

-valutare la significatività degli aspetti ed impatti ambientali e dei rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori e recepirne i risultati nella pratica di gestione ed in fase di definizione dei piani di sviluppo aziendale;

-impegnarsi nella prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali gestendo al meglio i rischi per la salute e sicurezza presenti durante il processo produttivo anche tramite l’erogazione di specifica formazione e addestramento ai lavoratori;

-perseguire obiettivi dichiarati di miglioramento provvedendo al controllo del loro stato di raggiungi-mento.

Top